Quadpack News

Quadpack News

21/12/2021

“Il legno nel packaging cosmetico”, un esclusivo libro bianco

Quadpack sfata i miti ed evidenzia i fatti su questo materiale naturale

Materiale versatile e sostenibile, il legno è stato usato per creare un impatto estetico da tempo immemore. Più di recente, il legno ha attirato l’attenzione per le sue infinite qualità: funzionale, resistente, bello, all’avanguardia come soluzione ottimale per i settori eco-consapevoli. Comunque, ci sono alcuni miti che riguardano la raccolta, la produzione e le prestazioni del legno.

Quadpack ha pubblicato un libro bianco intitolato “Il legno nel packaging cosmetico”, in cui esamina fatti reali e luoghi comuni su questo materiale. Ecco un riassunto del suo contenuto.

Foreste a gestione sostenibile

Un luogo comune sul legno riguarda il fatto che la silvicoltura sia dannosa per l’ambiente. In realtà, una foresta a gestione sostenibile aiuta a preservare la biodiversità e la capacità di rigenerazione. Le foreste europee, per esempio, stanno crescendo. Durante le ultime tre decadi, le aree forestali dell’UE sono aumentate del 9%, grazie a una legislazione efficace e a una gestione responsabile delle foreste. Certificazioni come FSC® e PEFC™ sono un modo eccellente per identificare il legno proveniente da foreste a gestione sostenibile.

Riduzione del cambiamento climatico

Il legno ha una capacità unica nel favorire la riduzione sia di emissioni di CO₂ . sia dei livelli di stoccaggio di CO₂. Il legno è un efficace dissipatore di carbonio, gli alberi assorbono l’anidride carbonica dall’atmosfera e la immagazzinano attraverso la fotosintesi. Quando un albero viene raccolto, il carbonio viene trattenuto nel tronco e nei rami, che lo immagazzinano in modo efficace fino alla fine del ciclo vitale.

LCA e lavorazione di legno sostenibile

In che modo si può prevedere l’impatto che una soluzione di packaging ha sull’ambiente? Uno dei modi migliori è quello di usare un metodo basato sui dati chiamato “analisi del ciclo di vita” (LCA). Questo modello aiuta i tecnici a condurre studi comparativi tra i prodotti, e i componenti in legno hanno dimostrato risultati eccellenti rispetto al vetro o al polipropilene, per esempio. Gli studi basati sull’LCA dimostrano, inoltre, che la produzione di legno richiede molta meno energia rispetto ad altri materiali impiegati per il packaging cosmetico.

Funzionale ed elegante

Tecnicamente solido, bello e piacevole al tatto, il legno viene usato in modo creativo sin dall’antichità. Per il consumatore moderno, la presenza del legno dona a qualsiasi prodotto un tocco raffinato, eterno e sostenibile. Quadpack è stata tra le prime aziende ad usare il legno per il packaging cosmetico , grazie ad un elegante cappuccio per la fragranza Burberry Touch for Women nel 2001. Da allora, il legno è stato scelto da brand di fragranze, make-up e skincare in tutto il mondo. Con la diffusione di prodotti naturali ed organici per cosmesi e benessere, il legno ora è considerato un materiale di tendenza che aiuta a raccontare la storia del brand. Prodotti come Woodacity® di Quadpack, il primo sistema di chiusura in legno che funziona senza inserti, dimostrano come ora il legno sia in grado di combinare estetica e funzionalità.

Vuoi saperne di più? Scarica il nostro esclusivo libro bianco “Il legno nel packaging cosmetico”.