Quadpack News

Quadpack News

21/06/2022

Il tocco di Quadpack nel tappo in legno per Acqua di Giò Eau de Parfum ricaricabile

Giorgio Armani ha scelto un tappo in legno proveniente da foreste a gestione sostenibile per la sua ultima innovativa fragranza

Il nuovo Acqua di Giò Eau de Parfum di Giorgio Armani ricaricabile rappresenta un momento fondamentale nell’impegno del brand per la riduzione dell’impronta ecologica. Prodotto con ingredienti attentamente selezionati e un packaging caratterizzato da un nuovo flacone ricaricabile, l’iconico profumo ha scelto un tappo in legno creato da Quadpack.

L’intera idea alla base della fragranza è ispirata alla natura. Dall’essenza, in cui si mescolano ingredienti naturali come mandarini raccolti a mano nel sud Italia o il patchouli raccolto in modo responsabile all’interno di programmi a impatto sociale in Guatemala, al packaging, che include vetro riciclato in tutti i formati. Il flacone ora è ricaricabile, grazie all’innovativo sistema che aiuta a ridurre il suo impatto sull’ambiente. Il tappo è in legno di frassino nero proveniente da foreste a gestione sostenibile ed è prodotto e decorato attraverso l’incisione laser da Quadpack, che chiude così il ciclo della produzione responsabile.


Il tappo in legno incarna l’aspetto di sostenibilità di questo progetto, con l’integrazione di materiali più naturali e riciclabili all’interno del nostro prodotto”, afferma Priscillia Baralla, Product Development Manager per Armani Fragrances.

Acqua di Giò Eau de Parfum ricaricabile è disponibile nei formati da 40, 75 e 125 ml, con una ricarica da 150 ml.