Fragrance

Fragrance

27/06/2019

Dall'idea al prodotto. La storia che si cela dietro il flacone di profumo di Franck Muller

Precisione, creatività, abilità, tradizione e innovazione; l’arte dell’orologeria e del profumo hanno molto in comune.

Franck Muller, famoso orologiaio svizzero, ha deciso di esplorare questa speciale relazione con la creazione di cinque raffinati Franck Muller eau de parfums. Il team di sviluppo del prodotto di Quadpack ha trasformato in realtà un progetto davvero speciale.

La fase di ideazione

Tutti i grandi progetti nascono da un’idea. Quadpack ha presentato al cliente una serie di bozze per i flaconi ispirati alla forma classica, allungata del quadrante dell’orologio con il tappo che rappresenta la corona di quest’ultimo.

Entra in gioco la tecnologia

Una volta che il progetto disegnato a mano è stato approvato, entra in gioco la tecnologia. Il disegno 2D è un’immagine del progetto generata digitalmente che il cliente e il produttore, sotto la guida di Quadpack, possono rifinire, modificare e testare, assicurandosi infine che tutte le fasi del processo di produzione siano realizzabili, così da escludere imprevisti durante il processo di produzione.

Il prototipo 3D

La stampa 3D ha accelerato e reso più efficienti le fasi iniziali dello sviluppo del packaging personalizzato e il dipartimento Design and Advanced Technologies di Quadpack ha investito molto nell’impianto di stampa 3D.

Con un accurato prototipo tra le mani, i membri del team sono riusciti a “percepire” il risultato finale, inclusi il peso del flacone, le dimensioni, l’aspetto sullo scaffale della zona trucco e quanto è maneggevole. Tutte considerazioni di fondamentale importanza per un prodotto sensuale e personale come il profumo.

Il tocco finale

La decorazione e le rifiniture dovevano esprimere il prestigio e l’alta qualità di cui è sinonimo il nome di Franck Muller e ciò ha determinato l’impiego di un gran numero di tecniche sofisticate.

I lati del flacone e il cappuccio sono stati serigrafati in color oro brillante, lasciando trasparenti la facciata anteriore e quella posteriore in modo da mostrare una composizione di quadranti stampati a laser sulla parte posteriore, che vista di fronte dà vita a una danza di numeri tra un profumato liquido scintillante.

Sulla facciata anteriore la serigrafia dell’elegante logo di Franck Muller e del nome del profumo. Un tocco finale che lo rende un flacone destinato a resistere alla prova del tempo.