Home
26/04/2022

I Quadpacker fanno volontariato per l’inclusione giovanile

Quadpack Foundation collabora con Apprentis d'Auteuil, in Francia, per supportare la crescita professionale di 13 giovani

Otto Quadpacker francesi hanno partecipato a un progetto di volontariato per aiutare i giovani a prepararsi al mercato del lavoro. L’iniziativa, finanziata da Quadpack Foundation in collaborazione con Apprentis d'Auteuil Foundation, ha previsto l’analisi del CV e la preparazione ai colloqui di lavoro per 13 giovani partecipanti.

Il progetto fa parte di Pro'Pulse, un corso propedeutico gratuito con un approccio personalizzato e complessivo che faciliti l’accesso all’apprendistato per giovani senza qualifiche. Il programma è gratuito e aperto a giovani tra i 16 e i 29 anni non occupati né inseriti in un percorso di formazione.

Durante quattro diverse sessioni, i volontari hanno lavorato con i partecipanti sul loro CV e simulato colloqui di lavoro per aiutarli ad acquisire sicurezza all’interno dell’ambiente aziendale. Ad aprile sono previste ulteriori sessioni per nuovi giovani partecipanti. “Siamo entusiasti di aver iniziato questo programma in Francia e speriamo che abbia un impatto positivo sulle vite di questi futuri lavoratori”, ha affermato Sigrid Bellouet, ambasciatrice per Quadpack Foundation in Francia.

L’impatto positivo va oltre la loro vita professionale. Per dirla con le parole di un giovane partecipante: “Mi ha dato più motivazione. A casa ero depresso, me ne stavo con le mani in mano a non fare nulla… Voglio lavorare! Pro'pulse dà un’opportunità a tutti quelli che lo vogliono”.