Quadpack News

26/02/2020

Inizia il viaggio verso la trasformazione digitale

Quadpack ha appena lanciato il suo progetto di tecnologia aziendale a lungo termine, Quadpack Connect, dove l’efficacia incontra la flessibilità

Quando gli viene chiesto cosa li tiene svegli durante la notte, la maggior parte degli amministratori delegati risponde: “la trasformazione digitale”*. Poiché il mondo degli affari si muove velocemente e inesorabilmente, non investire nelle nuove tecnologie e nei modelli di connettività può essere una scelta discutibile.

La tecnologia è stata al centro dell’espansione globale di Quadpack. Negli ultimi anni, la crescita organica e inorganica ha creato molte sfide per l’armonizzazione di processi, dati e sistemi all’interno dell’impresa, perciò l’organizzazione ha optato per un’audace strategia di trasformazione digitale che supporterà la sua futura evoluzione: Quadpack Connect. Avviato a gennaio 2020, questo progetto di tecnologia aziendale a lungo termine offrirà una maggiore flessibilità e adattabilità all’azienda favorendone allo stesso tempo la crescita.

La piattaforma scelta è stata SAP 4/HANA, che ha l’obiettivo di collegare l’intera azienda raggruppando i dati in un unico database. Analisi dati avanzata, apprendimento automatico, intelligenza artificiale e Internet of Things sono alcune delle innovazioni previste che Quadpack punta a sviluppare con il supporto di questa solida piattaforma. Sta per essere avviato un progetto di Impresa 4.0, in cui i processi automatizzati e snelliti miglioreranno le tecnologie di produzione.

Secondo Monica Garza, Head of Business Technology, Quadpack Connect renderà possibile lo sviluppo di nuovi modelli aziendali, migliorando la soddisfazione dei clienti rafforzando il coinvolgimento del nostro personale, rimanendo fedele ai propri valori. “Mentre diventiamo più efficienti e competitivi, è importante tenere bene a mente i principi della nostra piccola grande azienda: prenderci cura delle persone, dei partner e dell’ambiente.”, ha affermato.

* Secondo un sondaggio condotto da KPMG nel 2019 con i CEO