Quadpack News

Quadpack News

25/01/2022

Cellular Goods lancia una linea di skincare a base di cannabinoidi sviluppata in laboratorio

Usando un esclusivo approccio scientifico, il brand inglese collabora con Quadpack per la sua nuova linea di prodotti per il benessere

La skincare a base di cannabinoidi non è mai stata così di moda. Mentre gli esperti prevedono che questo mercato continuerà a crescere a due cifre, rappresentando un incredibile 10% del settore della skincare globale entro il 2024, i consumatori chiedono sempre più prodotti basati su studi scientifici in grado di distinguersi tra la moltitudine di prodotti cosmetici.

Cellular Goods, che ha sede nel Regno Unito, conta sui cannabinoidi sintetici, in particolare il CBG (cannabigerolo), per rimanere in testa alla classifica e offrire soluzioni di skincare basate sulla ricerca scientifica. Il brand sostiene che i cannabinoidi sviluppati in laboratorio contengano meno impurità, visto che non sono esposti a pesticidi o a patogeni ambientali, e sono più sostenibili rispetto alle alternative più comunemente utilizzate derivate dalla pianta. A differenza di molti brand di skincare che usano il CBD, Cellular Goods ha scelto un meno conosciuto ma più efficace CBG per offrire proprietà benefiche calmanti, antibatteriche e antiossidanti.

Per proteggere le sue formule delicate, il brand ha collaborato con Quadpack per lo sviluppo del packaging perfetto per i suoi nuovi Cannabinoid Face Oil e Face Serum, entrambi disponibili nel formato da 30ml. “I cannabinoidi sono particolarmente sensibili a ossigeno, luce e calore. Poiché abbiamo visto che in molti prodotti del mercato di riferimento un packaging inappropriato aveva causato un deterioramento dei cannabinoidi, per il nostro brand è stato di fondamentale importanza promettere di offrire i prodotti migliori e di qualità per i quali abbiamo selezionato il packaging più efficace in grado di conservare l’integrità delle nostre formule e di conseguenza di offrire ai clienti prodotti efficaci”, afferma Melissa Santolini, Lead Project Manager di Cellular Goods.

Per il packaging la scelta è ricaduta sul flacone Skin Up da 30ml della gamma QLine di Quadpack, con una pompa per la lozione e un copri tappo per il siero, e data l’elevata viscosità il contagocce con pulsante a pressione per l’olio viso. Skin Up è fatto in vetro, un materiale riciclabile in grado anche di preservare la formula. Sia il siero viso che l’olio viso sono decorati con verniciatura spray in bianco opaco e serigrafia in nero per proteggere la formula dalla luce.

Cannabinoid Face Oil e Face Serum sono in vendita sul sito del brand e attualmente sono disponibili nel Regno Unito.