Skincare

Skincare

22/08/2019

Come scegliere il packaging giusto per il mio prodotto?

Esistono infinite possibilità sul mercato, ma solo una è davvero perfetta per il tuo prodotto. I nostri esperti ti aiuteranno a fare la scelta più intelligente

Il successo di ogni prodotto dipende soprattutto dal suo messaggio. Lusso, giovinezza, sostenibilità e minimalismo sono molto più di semplici categorie, poiché comunicano direttamente con i sentimenti e le aspettative del cliente. Quindi, come trasmettere al meglio il proprio messaggio se non con il packaging adatto? Alcuni dei migliori specialisti di Quadpack ti guideranno nell’affascinante mondo dei vasi, dei tubetti e dei contenitori.

Pubblico target

“Una delle informazioni più importanti relative a un determinato prodotto è il suo brand positioning,” afferma Sandra Rodríguez, Sales Account Manager di Quadpack. La dimensione del packaging consigliata, la decorazione e il modello possono variare se il tuo target è masstige, premium, innovativo O tradizionale. Se hai ben chiaro il tuo brand positioning, sarà molto più semplice trovare una soluzione che possa soddisfare le necessità del cliente.

Sempre al lavoro

Sappiamo tutti che la tempistica è fondamentale nel lancio di un prodotto; e questo vale anche per il packaging. Durante la pianificazione del lancio sul mercato, pensa sempre a quanto tempo stai considerando per il packaging (e quanto puoi aspettare prima di riceverlo). La spedizione delle linee standard di catalogo è più veloce, mentre i progetti fatti su misura, più innovativi e unici, potrebbero richiedere qualche settimana in più rispetto ai tuoi programmi.

Materiali

Legno, plastica o vetro? Materiali riciclati dopo il consumo (PCR), PP o canna da zucchero? Il materiale racconta una storia al tuo pubblico, che deve corrispondere a quella del tuo marchio. Un vaso più pesante con doppia struttura trasmetterà un messaggio diverso rispetto a uno in materiale acrilico. “I marchi sono sempre alla ricerca di materiali più innovativi e sostenibili, perché i clienti sono diventati sempre più esigenti per quanto riguarda questi aspetti,” spiega Santiago Reyes, Sales Account Manager. Consiglio: chiedi al fornitore del tuo packaging se lavora con soluzioni nuove ed ecologiche!

Formula

Potresti non voler condividere la formula del tuo prodotto, ma cosa succede se è composto da ingredienti che hanno bisogno di un contenitore speciale? “Consigliamo sempre di effettuare dei test di compatibilità quando il prodotto contiene formule nuove o forti,” afferma María Infante, Key Account Manager di Quadpack. Una protezione extra garantisce che il prodotto rimanga stabile e al sicuro, anche in caso di nuovo lancio o cambio di formula.

Decorazione

Non preoccuparti se non conosci a fondo tutte le tecniche di decorazione. Stampa a caldo, serigrafia e stampa digitale sono termini tecnici che i venditori di packaging ti spiegheranno senza problemi. Tutto ciò che dovrai dire loro è l’effetto che vuoi creare sui tuoi clienti, il budget e il posizionamento del tuo prodotto sul mercato.

Quantità

Il tuo marchio sta effettuando un lancio sperimentale di un determinato prodotto, cerca di testare un mercato specifico, oppure vuole creare un’edizione limitata? Consulta il venditore di packaging sulle sue politiche MOQ. Siamo flessibili sulle quantità minime in base al progetto che hai in mente.

Prezzo

Non è necessario comunicare il prezzo target, ma dovresti dirci il budget del tuo progetto. Condividendo con noi le tue necessita’ finanziarie, gli addetti alle vendite ti faranno risparmiare tempo, offrendoti soluzioni su misura e preventivi ad hoc per la tua attività.

Vuoi saperne di più sul packaging e su come ottenere la migliore soluzione per il tuo prodotto? Mettiti in contatto con noi!

Type image Type video Logo linkedin Logo instagram Go to